Data

17 - 19 09 2021
Expired!

Ora

09:00 - 17:00

Costo

160.00

Food Forest

con Stefano Soldati

Cos’è una Food Forest?

Un sistema agricolo composto da alberi, arbusti, cespugli, rampicanti, piante erbacee perenni da foglia e da radice, che producano frutti, foglie, fiori, radici, legna utilizzabili in cucina, in erboristeria o come alimento per i nostri animali. Riproducendo quanto fa la Natura, realizziamo boschi (o giardini) che diventeranno al più presto autosufficienti, assai produttivi ed estremamente belli.

Convertendo boschi monocolturali di conifere, piccoli terreni abbandonati, ritagli di terra di proprietà comunali non lottizzati e campi abbandonati in foreste di cibo offriamo al pianeta un’isola di biodiversità, creiamo un microclima, produciamo ossigeno, fermiamo l’erosione e intrappoliamo sostanza organica, combattiamo la desertificazione, recuperiamo aree degradate e diamo spazio agli animali selvatici e domestici. Otteniamo poi un luogo per meditare, giocare, apprendere, imparare ad aspettare, lavorare con le mani, ascoltare i suoni della natura e migliorare la salute. Ci guadagniamo in socialità e conquistiamo uno spazio ricreativo da condividere, abbiamo qualcosa di speciale da offrire e un’occasione per imparare ad accogliere l’aiuto degli altri.

Programma:

  • perchè fare una food forest – la struttura e i livelli – criteri di progettazione – frangivento, sentieri e radure, struttura, piante complementari, ecc.;
  • criteri di scelta delle piante e delle varietà;
  • carrellata di alcune piante interessanti per una food forest impianto ex novo – trasformare un bosco – piantare una pianta – gilde e consociazioni;
  • riproduzione delle piante;
  • normative – animali in food forest: pro e contro;
    funghi e micorrize;
  • coltivare l’acqua in food forest;
  • pulizia,  manutenzione, raccolta, esempi di food forest;
  • progettazione e revisione dei progetti.
Condividi sui tuoi social